Follow by Email

martedì 26 aprile 2016

"Scoperte mediche non autorizzate" di Marco Pizzuti

il video

È ben chiaro cosa penso a proposito della medicina ufficiale.. 
basta solo guardare la sessione "psicosomatica", del mio blog principale Nell'AniMo Antico, in cui ho raccolto delle ricerche fatte sui disturbi più frequenti della salute, una raccolta di post che evidenzia la connessione sinergica del corpo con la mente..  
La maggior parte della gente pensa che il nostro corpo sia solo una macchina da riparare, ogni tanto, con l'oliata dei medicinali che sono in giro.. molte persone ne prendono a quantità senza sapere cosa stanno realmente assumendo...
Molta gente si affida completamente ai dottori, i "dotti", che non possono in alcun modo avere torto sulla nostra salute....
La gente non va a vedere cosa contiene davvero un farmaco, non fa ricerche autonome sui pro e i contro delle sostanze chimiche contenute nelle pasticche che ingoia con assoluta fiducia, non si domanda in prima persona cosa significa avere questa o quella malattia...non si domanda cosa sono gli effetti collaterali, perchè vengono e che ripercussioni hanno sul nostro corpo.
Molta gente anzichè informarsi su una corretta alimentazione, e rinforzare il proprio sistema immunitario, preferisce avvelenarsi con le medicine e ingrassare le casse dell'Industria farmaceutica.
Ad oggi le persone che fanno prevenzione in maniera naturale vengono viste come "strane" o estremiste... cosa davvero singolare se solo la massa fosse più informata di ciò che ci stanno facendo da anni.. 
Sembrerà pazzia... una voce di un pazzo che urla qualcosa di fuori tema...
Consiglio la lettura di "Scoperte mediche non autorizzate" di Marco Pizzuti e se per qualcuno ciò che leggerà potrà sembrare una brutta parodia della verità, qualcun altro forse cambierà l'approccio con la propria salute e il proprio corpo una volta per tutte!
Bisogna aprire gli occhi e avere il coraggio di guardare..
Siamo intossicati da sostanze nocive che pensiamo siano "amiche" della nostra salute... ci alimentiamo con cibi che creano in noi reazioni di allarme perché viviamo di falsi miti..
Credo che la gente dovrebbe sapere cosa ci stanno facendo, ma soprattutto, sapere che abbiamo tante alternative...
Le stesse alternative per cui tante persone si battono, ma l'opinione pubblica e i mass media bollano come ciarlatani e venditori di fumo... e se qualcuno lo è, altri, dottori onorevoli di questo appellativo, vengono infangati  solo perchè cercano di ribellarsi a Big Pharma... 
E come disse Krishnamurti in una delle sue bellissime frasi:
"Quello che vi chiederò è di aprire la mente, non di credermi"
...perchè il modo per sapere c'è ed è alla portata di tutti...
Nell'AniMo Antico


Nessun commento:

Posta un commento